domenica 19 luglio 2015

Due tredicenni annegano nel RENO a BOLOGNA

BOLOGNA, 18 luglio - Due ragazzini di 13 anni sono morti annegati nel pomeriggio, facendo un bagno nel fiume Reno a Bologna. I due amici, uno del Bangladesh, l'altro romeno, avevano raggiunto l'area del Pontelungo in bicicletta. Sono stati visti immergersi e dopo un po', un pescatore, che si trovava nei pressi, ha dato l'allarme, non vedendoli riaffiorare. I corpi sono stati recuperati dai sommozzatori dei Vigili del fuoco. C'era un cartello che vietava la balneazione.

   
Posta un commento