venerdì 26 settembre 2014

SIRIA: identificato dagli Usa il boia dei giornalisti


Il boia dell'Isis
NEW YORK -Gli Stati Uniti hanno identificato l'assassino dei giornalisti James Foley e Steven Sotloff, uccisi dall'Isis. Lo afferma l'Fbi, che però non ha voluto al momento rilasciare il nome del presunto killer. Si tratta del boia dall'accento britannico comparso nei due video in cui è mostrata la decapitazione dei due reporter, avvenuta presumibilmente nel deserto siriano.
Posta un commento