giovedì 13 agosto 2015

Fatti della Vita/ ASCOLI, litiga con il figlio, poi muore cadendo dalla finestra


ASCOLI, 13 agosto - Un uomo di 59 anni, originario del Napoletano, è stato trovato morto a Centobuchi di Monteprandone (Ascoli Piceno), dopo essere precipitato dalla finestra di un appartamento. Alcuni testimoni l'avrebbero sentito litigare con il figlio poco prima. A condurre le indagini sono i carabinieri di San Benedetto del Tronto, accorsi sul posto insieme ai vigili del fuoco e al 118.
Posta un commento