domenica 5 ottobre 2014

SIRIA: primo americano morto nell’operazione anti Isis, è caduto in mare con l'elicottero

Jordan Spears
DAMASCO - Si registra la prima vittima americana nell'operazione anti Isis. Si tratta di un marine di 21 anni, il caporale Jordan Spears, il cui corpo è finito nelle acque del Golfo Persico in seguito a un incidente. L'elicottero su cui si trovava è precipitato in mare subito dopo il decollo. Il corpo non è stato ancora trovato

Nuova ondata di raid aerei americani contro le forze dell'Isis. I bombardamenti, conferma il Centcom, hanno avuto come obiettivo alcune postazioni in Siria e in Iraq. Si registra la prima vittima americana nell'operazione. Si tratta di un marine di 21 anni, il caporale Jordan Spears, il cui corpo è finito nelle acque del Golfo Persico in seguito a un incidente. L'elicottero su cui si trovava è precipitato in mare subito dopo il decollo.
Posta un commento