martedì 6 marzo 2012

La tempesta Irina sul Madagascar: 65 morti






ANTANANARIVO - La tempesta tropicale Irina che ha colpito il Madagascar ha causato la morte di almeno 65 persone. Lo ha annunciato l'Ufficio Nazionale di catastrofi naturali (BNGRC), indicando che la maggior parte delle vittime si registrano nella regione di Ifanadiana, nella parte orientale dell'isola. Secondo la stessa fonte, in seguito alla tempesta sarebbero più di 73mila i senzatetto
La tempesta è arrivata pochi giorni dopo il passaggio del ciclone Giovanna che aveva causato 53 morti e 
250mila senza tetto.
Giovedì mattina la tempesta è attesa in Sudafrica.
Posta un commento